Marta e Corrado in Francia

Mi capita di dirlo, agli amici o a qualche lettore che me lo chiede. In fondo, L’esatta sequenza dei gesti resta il libro a cui sono più legato. Ascanio è me più di quanto lo sarà mai qualsiasi altri personaggio che metterò in scena. Ora Marta e Corrado hanno trovato la via della Francia, per lo stesso editore che, primo, aveva tradotto Pendant le reste du voyage, j’ai tiré sur les Indiens.